Image Alt

PAN DI SPAGNA

PAN DI SPAGNA

Il pan di Spagna è una delle preparazioni principali della pasticceria Italiana, base di molte torte, indispensabile per una torta di compleanno, è una ricetta che tutti dovrebbero avere nel proprio ricettario.
È molto semplice, essendo vegano non ci dobbiamo preoccupare di montare bene le uova o di non smontare l’impasto aggiungendo la farina, anche se sei un principiante in pasticceria questa ricetta ti uscirà sicuramente bene e senza problemi.
L’unica accortezza che dovete avere è di setacciare bene le polveri e mescolare bene il lievito in modo da avere una lievitazione uniforme.
Ho utilizzato questo ricetta per fare le MINI TORTE MIMOSE con una crema leggera alla vaniglia! Scopri la RICETTA QUI.

 

ATTREZZI UTILIZZATI:

 

INGREDIENTI: per una stampo tondo 20 cm diametro o uno stampo quadrato 20×20 cm

  • 100 g olio semi;
  • 20 g olio di cocco;
  • 180 g latte di soia vaniglia;
  • 90 g zucchero semolato;
  • 20 g zucchero di canna integrale;
  • 170 g farina 00;
  • 50 g fecola di patate;
  • 15 g lievito per dolci;
  • 1/2 bacca di vaniglia o scorza di limone;
  • Sale, un pizzico.

 

PROCEDIMENTO:

1 – Scaldate il forno a 175 °C, statico. Per preparare il pan di Spagna prendete una ciotola di vetro grande e pesate l’olio di semi, olio di cocco e il latte, e portare a 40 °C scaldando nel microonde. Aggiungete gli zuccheri e i semi di mezza bacca di vaniglia e mescolate con una frusta.
2 – In un’altra ciotola setacciate le polveri (farina, fecola, lievito e sale).
3 – Aggiungete le polveri al primo impasto e mescolate con una spatola fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
4 – Foderate una tortiera di 20 cm con carta da forno. Oppure uno stampo quadrato di 20×20 cm. Versate l’impasto nella tortiera.
5 – Cucinate la torta a 175 °C per 13 minuti, e poi a 165 °C per altri 7 minuti, Dipende anche dalla potenza del vostro forno, controllate la cottura con un bastoncino, se esce asciutto la torta sarà pronta.
6 – Lasciate raffreddare la torta prima di estrarla dalla tortiera.

 

FOTO:

Condividi la mia ricetta su: